News

Soggetti autorizzati alla diffusione degli stampati fiscali: dati entro il 28.02

Come ogni anno i soggetti autorizzati alla diffusione degli stampati fiscali (rivenditori e tipografie autorizzate) devono comunicare all’Agenzia delle Entrate, entro il mese di febbraio, i dati riguardanti le riforniture degli stampati fiscali effettuate nell’anno precedente. L’invio va effettuato in via telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato e i dati da trasmettere per ciascuna fornitura sono: i dati identificativi della tipografia o del rivenditore (codice fiscale, partita IVA, denominazione, o in caso di impresa individuale, cognome, nome e ditta); i dati identificativi del rivenditore o dell’acquirente utilizzatore (codice fiscale, partita IVA, denominazione, o in caso di impresa individuale, cognome, nome e ditta); gli estremi dell’autorizzazione rilasciata dall’Amministrazione finanziaria; il numero di stampati forniti, con l’indicazione della serie e dei relativi numeri iniziale e finale; il codice identificativo delle diverse tipologie di stampati oggetto della fornitura; la data della fornitura. Con riferimento ai dati delle forniture effettuate nel 2018 il termine per la trasmissione telematica è fissato per giovedì 28.02.2019.

Tutte le News

Copyright © 2019 Studio Maiese - P.IVA 00296961204 - Crediti

Per continuare la navigazione nel sito, devi accettare la nostra informativa sui cookies maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close